A- A+
Costume
Ido di Natuzzi: armonia delle forme nel design di Lipparini

IDO: DIVANO E SISTEMA DI ARREDO DI MAURO LIPPARINI

Costruire l'armonia lavorando sulle forme e sui materiali, comporre spazi in cui il design incontra la funzione in un indissolubile abbraccio; fondere materiali e colori per creare interior armonici e portare nel mondo lo stile e il saper vivere italiano, sono i tratti distintivi di Natuzzi Italia.

Il brand del design Made in Italy più conosciuto al mondo tra i consumatori di beni di lusso ha presentato, in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2016, la nuova collezione Natuzzi Italia e le sue importanti novità per la zona living, la zona notte e la zona dining: oltre 20 nuovi modelli - tra divani, letti, tavoli, sedie e complementi – per un percorso senza soluzione di continuità. 

Tra le new entry nel catalogo, il divano Ido, disegnato da Mauro Lipparini. Le linee pulite e decise, vengono valorizzate dall’intersezione dei diversi elementi di seduta e spalliera che si coniugano con l’eleganza degli eleganti piedini metallici. Presenta inoltre particolari cuciture "baciate", piegate verso l'interno e quindi invisibili esternamente. 
Il comfort visivo, garantito dalla forma rassicurante della struttura si ritrova anche al tatto, grazie all’utilizzo del “manopiuma”, una innovativa imbottitura sviluppata dal centro ricerca e sviluppo Natuzzi che rende estremamente morbidi i cuscini di seduta e di spalliera, garantendo resistenza e stabilità nel tempo.

Il divano è accompagnato da diversi elementi accessori – contenitori orizzontali e verticali, cubici e essenziali – che si compongono dando vita a storie diverse, sia per composizioni estetiche che per funzioni. I coffee table Ido, trovano spazio come tavolini, terminali, servetti e piani di appoggio sviluppandosi su esili e leggere gambe metalliche. La struttura risulta così fluttuante e di facile abbinamento accanto a divani e poltrone di stile diverso. Ideale completamento della zona living per un appoggio immediato e per soluzioni estetiche di alto livello.

Ido trova la sua massima espressione nel rivestimento in pelle, un materiale prezioso che da sempre caratterizza la produzione di Natuzzi. Allo stesso tempo, i tessuti a catalogo si sposano alla perfezione con le forme ampie del divano creando configurazioni eleganti e contemporanee.
I materiali utilizzati per gli accessori del divano e gli inserti – tavolini, contenitori e terminali – contribuiscono a rendere tangibile il concetto di “harmony maker”, ossia la ricerca dell'armonia all'interno dei singoli prodotti e delle collezioni con accostamenti calibrati di colori, materiali e forme.


NATUZZI S.P.A.

Il Gruppo Natuzzi, fondato nel 1959 da Pasquale Natuzzi, disegna, produce e vende una vasta collezione di divani, poltrone, letti, mobili e complementi d’arredo per la casa. Con un fatturato di 488,5 milioni di euro nel 2015, il Gruppo Natuzzi è la più grande casa di arredamento italiana e unico player globale nel settore, con 8 stabilimenti produttivi, 12 uffici commerciali e oltre 1.140 punti vendita nel mondo. Etica e responsabilità sociale, innovazione, know-how industriale e la gestione integrata dell’intera catena del valore rappresentano i punti di forza che hanno reso il Gruppo Natuzzi leader di mercato. Natuzzi S.p.A. è quotata al New York Stock Exchange dal 13 maggio 1993. Il Gruppo è certificato ISO 9001 e 14001 (Qualità e Ambiente) e OHSAS 18001 (Sicurezza sui Luoghi di Lavoro).

Tags:
natuzzi divaniarmonia delle forme dell'arredoarredi natuzzi divani
in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


in vetrina
E.ON, inaugurato impianto fotovoltaico alla Scuola Germanica di Milano

E.ON, inaugurato impianto fotovoltaico alla Scuola Germanica di Milano

motori
Nuova Gamma Ypsilon MY23, sempre più connessa

Nuova Gamma Ypsilon MY23, sempre più connessa

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.