A- A+
Costume
Il Red Design Award alla collezione di cookware Stile by Mepra-Pininfarina.

Va a Stile, la collezione di pentole disegnata da Pininfarina per Mepra, uno dei più prestigiosi premi di design a livello mondiale, il Red Dot Design Award per la categoria Product Design 2018. Azienda di casalinghi all’avanguardia per la produzione di posate e prodotti in acciaio, Mepra è una delle icone del design italiano che associa bellezza, purezza e innovazione. Raffinata e innovativa, la gamma di pentole Stile è pensata per gli amanti del Made in Italy, con un design d’eccellenza in cui il segno puro e ricercato si integra armonicamente nella vita di tutti i giorni. Ricerca stilistica, ma anche attenzione a sicurezza, ergonomia e funzionalità, rendono infatti la gamma un concentrato di eccellenza italiana, un’espressione di un approccio innovativo al design in grado di mettere al centro le persone, i loro desideri e le loro esigenze. A valutare i prodotti provenienti da 59 paesi, una giuria  internazionale. Con il suo look contemporaneo ed essenziale, Stile ha saputo conquistare il parere favorevole della maggioranza dei giurati.

Mission dell’azienda è portare in cucina l’eleganza senza rinunciare alla funzionalità, rendendo l’esperienza del cucinare ancora più soddisfacente. La purezza delle linee e le geometrie pulite danno forma a una collezione in cui stile e funzione raggiungono l’equilibrio perfetto. Il coperchio, dalle linee arrotondate, richiama la forma della pentola, garantendo una perfetta integrazione degli elementi, quasi a suggerire l’idea di un corpo unico ed estremamente compatto. Il contrasto tra la finitura satinata esterna e quella lucida dei manici conferisce alla collezione un aspetto inconfondibile. L’assegnazione del Red Dot Design Award ci riempie di gioia e orgoglio -spiega Luigi Prandelli, amministratore delegato di Mepra- anche perché è il frutto non solo della ricerca stilistica, ma anche dell’attenzione a sicurezza, ergonomia e funzionalità. Grazie al prezioso contributo di Pininfarina possiamo definire Stile un concentrato di eccellenza italiana, l’espressione di un approccio innovativo al design in grado di mettere al centro le persone, i loro desideri e le loro esigenze” . Per Paolo Pininfarina, presidente del Gruppo e nipote del fondatore dell’azienda attiva nel settore automobilistico, “forma e funzione si sposano armoniosamento nella collezione StileIl Red Dot Design Award certifica l’eccellenza del design di questo progetto che ci ha permesso di esprimere le nostre competenze nell’industrial design e la nostra profonda conoscenza del mondo Home”.  Stile sarà presentata al Red Dot Design Museum, il più grande museo per il design contemporaneo, di Essen, in Germania, dove il 9 luglio prossimo verrà ufficialmente consegnato il premio durante la cerimonia all’Aalto Theater.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pentolestilecucinacasalinghi
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.