A- A+
Costume
La moda punta sui "figli di": Lily-Rose Depp, Roméo Beckham e... FOTO

Lily-Rose Depp, Gabriel-Kane Day-Lewis, Roméo Beckham e Willow Smith moltiplicano i loro contratti con le aziende della moda. Abituati a vivere davanti agli obiettivi dei fotografi questi “figli e figlie di” sono cresciuti familiarizzando con i codici dello showbiz e dei social network. Una miniera d’oro per le grandi griffe del lusso, avide di notorietà e giovinezza.

CHI SONO - Lily-Rose Depp, 16 anni, figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis, musa di Chanel. Willow Smith, 15 anni, figlio di Will Smith e Jada Pinkett Smith, ambasciatrice Chanel. Jaden Smith, 17 anni, ambasciatore Louis Vuitton. Brooklyn Beckham, 17 anni, figlio di David e Victoria Beckham, apprendista fotografo per Burberry mentre suo fratello Romeo, 13 anni, posa per le campagne dell’azienda britannica. Un lungo elenco di “figli e figlie di” che entrano con irruenza nel settore della moda molto prima di aver compiuto i vent’anni. E le aziende sono pronte ad accoglierli: che cosa c’è di meglio di un cognome già “famoso” ma rinfrescato da tanta bellezza e giovinezza?

Tags:
modalily-rose depproméo beckhamgabriel-kane day-lewiswillow smith
in evidenza
Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

Sport

Dazn spegne i rumors sulla Leotta
E' confermata sulla Serie A. Le foto

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.