A- A+
Costume
LVMH, nomina per Gianluca Toniolo

Dal 1° gennaio 2017 Gianluca Toniolo assumerà il ruolo di global travel retail managing director (per tutti i brands Beauty ad eccezione di Pcd). Come spiega Crisalide Press, riporterà a Chris de Lapuente, presidente e ceo di LVMH Perfumes & Cosmetics Division. Gianluca manterrà la responsabilità del coordinamento dei brands P&C in Italia, ma lascerà la sua responsabilità di coo per Acqua di Parma. Entrato nel Gruppo LVMH nel 2009, Toniolo ha ricoperto diverse posizioni chiave all’interno della divisione Profumi e Cosmetici, per poi passare in Fendi nel 2013 nel ruolo di Licenses & Joint Ventures Director. Dal settembre 2015 è stato chief operating officer di Acqua di Parma e in aggiunta, nel gennaio 2016, è stato nominato country general manager di LVMH Profumi e Cosmetici Italia.

Tags:
lvmh gianluca toniolo
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.