A- A+
Costume
Meghan Markle, il vestito dell'intervista a Oprah diventa un oggetto da museo

Harry e Meghan, l'intervista a Oprah fa storia: l'abito della ducessa, nominato vestito dell'anno, chiuderà la mostra sulla storia della moda

La duchessa di Sussex Meghan Markle è stata “premiata” per il vestito, Armani, indossato durante la chiacchieratissima intervista ad Oprah Winfrey nel marzo 2021, come abito dell'anno. Quell'abito di seta bianca e nera (guardalo bene nella gallery) firmato Giorgio Armani, collezione primavera estate 2022, chiuderà quindi la mostra Una storia della moda in 100 oggetti al Fashion Museum di Bath, in Inghilterra, donato dalla stessa maison di moda. A riportarlo è il Daily Mail.

Ogni anno il Fashion Museum di Bath chiede a un gruppo di esperti di scegliere un abito che possa raccontare l'anno appena trascorso e la decisione presa, Ibrahim Kamara e Gareth Wrighton della rivista Dazed, è caduta sul vestito di Meghan Markle.

harry meghan markle oprah winfrey intervista
 

Al momento dell'intervista la duchessa era incinta della secondogenita Lilibet Diana e le forme morbide erano perfettamente esaltate e al contempo nascoste dalla seta Armani. Ma la comodità e l'estetica non sono i soli motivi per cui è stato scelto: il disegno del fiore di loto stampato, infatti, simboleggia la rinascita, l’autorigenerazione e l’illuminazione spirituale nonostante i momenti difficili. Molti hanno sostenuto che il messaggio fosse chiaro e diretto alla Famiglia Reale britannica, dopo che la coppia Harry-Meghan, con il figlio Archie, aveva rinunciato ai titoli nobiliari e deciso di lasciare Londra per trasferirsi negli States.

harry meghan markle oprah winfrey intervista
 

LEGGI ANCHE:

Harry-Meghan, divorzio vicino: famiglia reale pronta, e lui torna con Eugenia

 

Museo cambia nome a un'opera di Rubens: "Testa di moro è discriminatorio"

 

Matrimonio Berlusconi, Francesca Pascale: "Contenta per lui, per l'occasione mi farò una canna"

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
meghan markleoprah winfreyroyal family





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

motori
Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.