A- A+
Costume
Michel Faro Praddo, il Satana umano ha tatuaggi, corna rimosso naso e orecchie

Michel Faro Praddo, il 'Satana umano': ha tatuaggi, corna, ha rimosso il naso e le orecchie per somigliare alla creatura spaventosa

Michel Faro Praddo è conosciuto come il 'Satana umano'. Il 44enne, originario di Praia Grande in Brasile, negli ultimi 25 anni ha ricoperto il corpo di tatuaggi sull'85% della sua pelle e per guadagnarsi questo soprannome si è fatto impiantare diverse corna sulla fronte.

Le numerose operazioni chiurigiche per diventare il 'Satana umano'

Ossessionato dalla body modification, il 'Satana umano' si è sottoposto a numerosi interventi per farsi rimuovere il naso, i capezzoli, le orecchie, l'ombelico e persino un dito su ciascuna delle due mani. Soprattutto l'uomo vuole tentare di fare una modifica ancora più estrema: trasformare le sue mani in artigli, perché ancora non è ancora soddisfatto del suo aspetto diabolico.

Michel Faro Praddo è ossessionato da queste trasformazioni, a quanto pare non si rivolge a specialisti in chirurgia estetica, ma a persone prive di etica, che assecondano qualsiasi suo desiderio. "Ho sempre sete di modifiche del corpo e ho dovuto fermarmi per alcuni mesi per problemi personali, ma poi il nostro amico messicano Gattoo Moreno è venuto in Brasile e si è offerto di fare una nuova modifica"

Tanto esercizio in palestra

Il 'Satana umano' negli ultimi tempi si è concentrato sulla sua forma fisica: "Sono appassionato di bodybuilding e quando apporterò le modifiche, non potrò muovermi molto fino alla fine del recupero. Ora sto studiando per fare qualcosa di più aggressivo. Infatti come riportato dal Daily Star, l'uomo ha dichiarato: "Ho scelto di togliermi le orecchie ed è stata un'esperienza molto eccitante perché ho sentito che stavo salvando qualcosa in me stesso, in realtà salvando una parte della mia personalità che altri avevano messo in coma".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    michel faro praddosatana umanotatuaggi





    in evidenza
    Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital

    Perrino resta direttore

    Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    motori
    Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

    Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.