A- A+
Costume
Sacra Rota, tutte le novità su come annullare un matrimonio

Papa Francesco ha riformato di recente la Sacra Rota e velocizzato il processo per annullare i matrimoni cattolici: tutte le novità ed interessanti suggerimenti su come annullare un matrimonio svelate nel libro "Come sciogliere un matrimonio alla Sacra Rota" di Vincenzo Di Michele (ed. Fernandel)

Con la recente Riforma introdotta da Papa Francesco, il vincolo di matrimonio è diventato un procedimento gratuito e più semplice da sciogliere nei casi in cui la nullità è "evidente". Il processo canonico è diventato più breve, però dovrà essere provata: la mancanza di fede, la brevità della convivenza, l’occultamento della sterilità o di una grave malattia contagiosa, o di figli nati da una precedente relazione o di una carcerazione o persino se ci si è sposati per una gravidanza imprevista.

Con tale riforma finisce il periodo in cui l'annullamento dei matrimoni al Tribunale della Rota Romana era una procedura riservata ai soli Vip. È prevista infatti una forma di patrocinio gratuito e anche un patrono stabile, il cosiddetto "avvocato d'ufficio".

annullare matrimonio sacra rota
 

Cio' che invece lascia qualche perplessità sono proprio le motivazioni della separazione. "Praticamente sempre più coppie allorché in crisi coniugale, per sciogliere il proprio matrimonio preferiscono intraprendere la procedura dell'annullamento religioso anzichè optare per la separazione civile" racconta Vincenzo Di Michele nel suo ultimo libro "Come sciogliere un matrimonio alla Sacra Rota".

"È una scelta di tipo religioso oppure è una scelta di carattere economico visto che le sentenze di nullità ecclesiastiche comportano la cessazione di qualsiasi onere economico nei confronti dell'ex coniuge, tra cui appunto l'assegno di mantenimento?" si chiede lo studioso. "Sempre più coppie si rivolgono ai Tribunali ecclesiastici - commenta Di Michele - e il dato statistico indica inequivocabilmente come a fronte di un aumento delle cause religiose, si è anche riscontrato un aumento delle sentenze affermative di nullità matrimoniale. Addirittura alcune coppie, hanno fatto richiesta di annullamento della loro unione dopo solo tre mesi dal loro matrimonio, adducendo richieste di annullamento matrimoniale in cui si riscontravano dei vizi, tra cui: l'immaturità, la simulazione, l'egoismo, la timidezza, l'incapacita', la malattia, il maschilismo, l'infedeltà, la gelosia, l'infertilità, la violenza, l'esclusione della prole, l'impotenza, l'omosessualità, la ninfomania, la frigidità, le relazioni sessuali dei coniugi con rapporti in modo non naturale ovverosia protetti con il profilattico e alcuni comportamenti sessuali trasgressivi come il voyeurismo e il sadomasochismo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sacra rota annullare matrimoniomatrimonio annullamento sacra rotaannullamento matrimonio sacra rota
in evidenza
Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

Che cosa accadrà il prossimo anno

Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
Nostradamus, le profezie 2022

i più visti
in vetrina
Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.