A- A+
Costume
Single, i 5 consigli per fare conquiste in giro per il mondo
flirt coppia
Mancano pochissimi giorni alle vacanze di Natale e Capodanno. Meetic, il leader nei servizi di dating, pensa a chi sta organizzando un viaggetto o una vacanza durante le festività per offrire alcuni semplici ma preziosi consigli su come vivere al meglio gl’incontri in giro per il mondo. Da Roma a New York, da Parigi a Rio de Janeiro passando per Stoccolma, le diverse culture vengono incrociate in un costruttivo confronto che rivela le peculiarità di ciascun paese quando si parla di dating, per essere sicuri di avere sempre l’approccio giusto.
 
1. ROMA  - Dress to impress
Gli Italiani si confermano il punto di riferimento del buon gusto e dello stile: ‘dress to impress’ è la regola, ovvero vestirsi bene per sentirsi bene. E a differenza di quanto succede negli altri paesi, sono proprio gli uomini ad ammettere che in vista di un nuovo appuntamento impiegano più di un’ora per prepararsi (in media 90 minuti): la prima impressione è tutto. Nel Bel Paese ci si distingue inoltre per la capacità di ascoltare chi si ha di fronte, mostrandosi interessati alla conversazione e per la galante cavalleria: al primo appuntamento infatti è sempre l’uomo a dover pagare.
 
2. RIO DE JANEIRO – Crowd Dating
Qui non è un problema presentare il potenziale partner ad amici e parenti. Si chiama Crowd Dating ed è assolutamente normale: se si esce per un appuntamento in un bar o in un locale nessuna stranezza se si viene raggiunti da amici e famigliari per una serata in compagnia. Può suonare bizzarro, ma in realtà è un ottimo modo per rompere il ghiaccio ed evitare silenzi imbarazzanti. Risulterà facile e immediato parlare con tutti del più e del meno, spaziando tra diverse conversazioni.
 
3. NEW YORK – Relax e nessun appuntamento durante il weekend
A un primo incontro ci si presenta rigorosamente con un abbigliamento casual e un trucco naturale: niente tacchi vertiginosi e abiti succinti. La parola d’ordine sembra essere ‘relax’: un appuntamento deve essere soprattutto divertente e spontaneo. Si salta la cena e ci si vede per sorseggiare un cocktail; l’importante è non prendersi troppo sul serio e non avere aspettative eccessive, tutto andrà da sé. Qui i single sembrano essere consapevoli di avere molteplici opportunità: gli appuntamenti vengono fissati solo durante la settimana, dopo il lavoro, e il week-end è interamente dedicato agli amici.
 
4. STOCCOLMA – Parità dei sessi e realismo
Aspettarsi di incontrare la ‘persona giusta’ a ogni appuntamento significa prepararsi a una delusione ancor prima di iniziare. Quindi è fondamentale rilassarsi e guardare dove porta la serata, per lasciarsi piacevolmente sorprendere. Donne e uomini per cultura sembrano rivestire gli stessi ruoli quindi non è sorprendente che il conto venga diviso ugualmente a metà e che le ragazze facciano il primo passo, chiedendo il numero di telefono a un ragazzo: la chiave di tutto è credere in sé stessi.
 
5. PARIGI – Capire le Manifestazioni Pubbliche d’Affetto
Tradizionalisti e romantici, i parigini sperano sempre di incontrare il partner della propria vita e lo fanno nel più antico dei modi: a una festa, in un bar o addirittura per strada. I francesi non sono riservati e non si vergognano a lasciarsi andare a dimostrazioni pubbliche d’affetto: mantenere il contatto visivo è fondamentale per far capire l’interesse nei confronti dell’altro. Quasi sempre è l’uomo a pagare il conto ma se la relazione prosegue, la situazione potrebbe cambiare.
 
Fonte: Progetto speciale The Date Explorer per Match.com che ha analizzato le abitudini dei single di New York, Rio de Janeiro, Roma, Parigi e Stoccolma. Giugno 2015
Iscriviti alla newsletter
Tags:
singleconquistemondoesteroamore
in evidenza
BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

Scatti d'Affari

BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la nuova Micra elettrica

Nissan svela la nuova Micra elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.