A- A+
Costume
Integratori, in Italia un mercato da 1.600 aziende. La strategia di Solgar

"Chiuderemo il 2016 con un fatturato da 30 milioni di euro e con un incremento del 20% anno su anno. L'obiettivo per il 2017 è una crescita ancora maggiore". Così Leopoldo Caudullo, Chief Commercial Officer, presenta ad Affaritaliani.it lo sviluppo di Solgar Italia Multinutrient S.p.a., in occasione dei 25 anni di presenza sul mercato italiano degli integratori alimentari.

Nata nel 1992 a Padova, l'azienda distribuisce in esclusiva i prodotti dell'americana Solgar, fondata a Manhattan nel 1947 e considerata per decenni la "compagnia degli antiossidanti". Tre i canali di distribuzione: farmacie, parafarmacie ed erboristerie. "Abbiamo in gestione 200 referenze, che coprono ad ampio raggio tutte le esigenze", spiega Caudullo, che, insieme ai fratelli Giada e Michelangioli, affianca la madre Anna Giuliani nella gestione dell'azienda. Per esempio, benessere degli atleti, donne in gravidanza, salute cardiovascolare e cerebrale, tonificazione, bellezza, energia".

"Siamo tra le prime 16-17 aziende che vendono integratori in Italia. Un mercato nazionale molto competitivo: ci sono 1600 player per uno scontrinaggio totale da due miliardi e mezzo, secondo gli ultimi dati Nielsen".

Nutraceutici, vitamine, minerali e aminoacidi. "I nostri prodotti si distinguono per un'alta concentrazione dei costituenti attivi e per i numerosi brevetti che aumentano la biodisponibilità, rendendo gli integratori più performanti". Nel 1978 Solgar ha fondato nel Maryland USA il Nutritional Research Centre, che per primo ha introdotto nel mercato novità destinate ad aprire nuovi orizzonti quali il primo multinutriente con vitamine, aminoacidi e minerali chelati secondo la procedura brevettata Albion® e le prime capsule vegetali al mondo.  

solgar
 

Oggi Solgar Italia Multinutrient può contare su una squadra di 160 persone, tra dipendenti e collaboratori, e si distingue a sua volta per l’attenzione alla divulgazione culturale e scientifica e alla didattica negli ambiti dell’integrazione nutrizionale e della fitoterapia, anche grazie all’accademia Nutritional and Nutraceutical Consultant in collaborazione con CNM Italia. "Promuoviamo circa 250 eventi l'anno per farmacisti e comunità scientifica. I nostri headquarters si stanno raddoppiando anche per dare un servizio tecnico-scientifico ancora più ampio".

Leopoldo Caudullo – Nato a Padova nel 1981. Dopo la laurea in Diritto dell’Economia presso l’Università degli Studi di Padova, nel 2004 inizia la sua attività in Solgar Italia Multinutrient S.p.A. acquisendo negli anni sempre maggiori competenze in ambito commerciale e marketing. Attualmente ricopre la funzione di Direttore commerciale e marketing del Gruppo. Il campo del marketing analitico, strategico e gestionale assieme allo studio del comportamento di acquisto del consumatore, sono aree alle quali il dott. Leopoldo Caudullo dedica approfondimenti e aggiornamenti periodici. Trascorrere il proprio tempo libero con la moglie e la bambina di due anni assieme alle quali ama svolgere attività all’aria aperta.

Tags:
solgar integratorisolgar intervista
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.