A- A+
Costume
Sostenibilità, il piano di Mare Aperto per ridurre il consumo di acqua

Per Mare Aperto, azienda leader in materia di sostenibilità nel comparto delle conserve ittiche, la gestione dell’acqua è uno degli aspetti chiave del proprio processo industriale, come parte integrante del suo impegno nei confronti dell’ambiente, uno degli obiettivi del programma di responsabilità sociale d'impresa We Sea (in particolare la linea d’azione We Care&Sea).

Obiettivo infatti di Mare Aperto è migliorare costantemente i propri processi produttivi per ridurre o riutilizzare l’acqua di scarto. A tale scopo, l’azienda ha creato sistemi di refrigerazione chiusi ed altri metodi per conferire all’acqua diverse possibilità di utilizzo, prima del trattamento finale. “Questa modalità di gestione ci permette di risparmiare circa 2.100m3 di acqua al giorno, che equivale al consumo di acqua giornaliero di una popolazione di 15.900 persone”, afferma Ángeles Claro, responsabile del programma We Sea. “Anche l’utilizzo dell’acqua di mare, trattenuta a scopo industriale, consente un risparmio di ben 200m3 al giorno dal processo produttivo”.

Il piano di azione per ridurre il consumo di acqua è stato avviato quindici anni fa da Jealsa, casa madre spagnola di Mare Aperto, e prevede in particolare il miglioramento del sistema di sterilizzazione degli impianti industriali di proprietà attraverso la realizzazione di un sistema a circuito chiuso per il riutilizzo dell'acqua; la condensazione del vapore proveniente dalle autoclavi per l'utilizzo negli stabilimenti di pulizia; - lo sfruttamento dell’acqua di cottura del tonno, ricca di sostanze nutritive, per sviluppare nuovi prodotti che sono alla base dell’economia circolare dell’azienda e che la differenziano dalla concorrenza.

Il programma We Sea Mare Aperto, quindi, continua a raggiungere nuovi traguardi in termini di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica, grazie al suo programma di Corporate Social Responsibility We Sea. We Sea è il programma di responsabilità sociale d'impresa del gruppo Jealsa, uno dei principali produttori di conserve ittiche a livello mondiale, cui Mare Aperto appartiene. We Sea riunisce tutte le azioni portate avanti, in termini di sostenibilità, dall’ecosistema di aziende creato fin dall’inizio intorno alla casa madre e definisce perfettamente l'impegno attivo che coinvolge tutti i livelli dell’organizzazione. Il programma raccoglie tutto il know-how e gli investimenti effettuati da Jealsa, fin dalla sua stessa costituzione, nel 1958, per garantire un'azione solida e determinata in favore della sostenibilità a 360 gradi. Il programma We Sea si articola in cinque diverse linee di azione: pesca e acquisto responsabile, politiche di qualità, impegno per le energie rinnovabili e l'ambiente, impegno sociale e investimenti in R&S per lo sviluppo di un'economia circolare.

Commenti
    Tags:
    maretonnoacquaaperto
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    i più visti
    in vetrina
    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.