A- A+
Costume
Terrorismo, per l'ansia calo del 40% nei ristoranti, tengono agriturismi

Il calo delle presenze che si e' verificato nel 40 per cento dei ristoranti nelle citta' di grandi e medie dimensioni a causa della paura del terrorismo non ha colpito gli agriturismi delle campagne italiane dove la situazione e' stabile e anzi ci sono buone prospettive per le prossime feste. Lo afferma Coldiretti nel commentare il sondaggio effettuato dal centro studi di Fipe-Confcommercio. "Sembra localizzata nelle citta' - sottolinea Coldiretti - l'escalation della minore affluenza di clienti segnalata nell'ultimo week da 40 per cento dei ristoratori, il 15 per cento in piu' rispetto a quelli interpellati la settimana successiva la strage di Parigi. A cambiare sono anche le mete dei viaggi con un taglio netto di quelli all'estero per vacanza e la scelta di privilegiare destinazioni nazionali ma lontane dalle grandi citta', in montagna, in campagna o nei piccoli centri. La paura rischia di condizionare i comportamenti dei cittadini modificandone gli stili di vita, dalle vacanze agli svaghi fino agli acquisti. Una limitazione della liberta' individuale che oltre che sul piano sociale rischia - conclude la Coldiretti - di pesare sul piano economico con effetti negativi sulla ripresa in corso".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
terrorismoisisagriturismiristoranti
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.