A- A+
Costume
Weinstein, regista choc: "Gli uomini devono molestare le donne"

"Il mondo si e' sempre retto sulle molestie sessuali: gli uomini devono molestare le donne e le donne devono opporsi". A parlare e' il noto regista russo Andrei Konchalovsky, che ha cosi' commentato lo scandalo che ha travolto il produttore cinematografico Harvey Weinstein negli Usa. In un'intervista al quotidiano Izvestia, il regista ha sostenuto che in Russia un caso simile e' quasi impossibile. "Vedete, un uomo e' un uomo, una donna e' una donna: grazie a Dio viviamo in un paese dove il 'politically correct' non ha raggiunto livelli di assurdita'", ha poi aggiunto Konchalovsky, Leone d'argento a Venezia con il suo 'Le notti bianche di un postino'. Sembra, a detta del regista russo, che ora "si debba portare in tribunale tutto il sesso maschile; tutto questo e' normale isteria, manipolazione delle masse". Konchalovsky ha una sua versione: dietro lo scandalo Weinstein potrebbe esserci il presidente Usa, Donald Trump. "Hillary Clinton era amica di entrambi i fratelli Weinstein", ha ricordato l'artista. "Penso che Trump abbia deciso di danneggiarla. Dopo tutto Harvey Weinstein ha finanziato la campagna elettorale della Clinton". Accusato di molestie sessuali da decine di donne, Weinstein potrebbe essere incriminato per stupro, soprattutto dopo l'accusa definita "circostanziata" e "credibile" dell'attrice Paz de la Huerta.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
weinstein regista konchalovskyweinstein konchalovsky
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.