A- A+
Cronache

Per andare a giocare alle slot machine, hanno abbandonato nell'auto il figlio, un bimbo di appena due mesi. L'episodio è accaduto venerdì mattina in via di Settebagni a Roma. I due genitori, M.A. (26enne) e L.I. (30enne), entrambi romani, sono arrivati molto presto alla sala gioco: erano, infatti, da poco passate le sei del mattino quando i due hanno parcheggiato la loro macchina davanti a un noto locale di slot machine. Il primo ad entrare è stato il padre seguito dopo pochi minuti dalla madre che aveva appena finito di allattare e aveva messo il bimbo dentro la culla sul sedile posteriore lasciandolo da solo chiuso nel'auto.

La scena è stata notata da una Guardia Giurata in servizio presso il locale. L'uomo ha chiesto spiegazioni alla donna che gli ha riferito che stava andando soltanto a chiamare il marito. Una volta all'interno della sala però la stessa guardia giurata ha visto i due genitori davanti alle slot machine mentre giocavano. I due non sembravano preoccupati per il neonato chiuso in auto nel parcheggio.

Trascorsi 10 minuti, d'accordo con il direttore di sala, la guardia giurata ha chiamato il 113. Sul posto sono arrivate due pattuglie del vicino commissariato Fidene-Serpentara: gli agenti - avvertiti dalla sala operativa della «delicatezza» della situazione - hanno constatato che effettivamente il piccolo era chiuso all'interno dell'auto. Hanno quindi imposto immediatamente ai genitori di aprire la vettura per verificare lo stato di salute del bimbo. Il neonato era fortunatamente in buone condizioni.

Tags:
autogenitoriabbandonano
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.