A- A+
Cronache
Alitalia, la procura chiede l'archiviazione per Colaninno e Mustie

La procura di Civitavecchia ha chiesto l'archiviazione di Roberto Colaninno, presidente di Piaggio e Jean Pierre Mustier, ad di Unicredit, nell'ambito dell'inchiesta per il crack Alitalia. Analoga richiesta anche per Enrico Laghi (consulente incaricato e amministratore di Midco), Alessandro Cortesi (componente del collegio sindacale) e Antonella Mansi, componente del consiglio di amministrazione di Alitalia. E' quanto si apprende da fonti legali. Erano 21 gli indagati e per gli altri 16 e' stato chiesto, sempre secondo quanto e' stato possibile apprendere, il rinvio a giudizio.

Loading...
Commenti
    Tags:
    alitaliacrak alitaliacolaninno e mustiearchiviazioneprocura di civitavecchia
    Loading...
    in evidenza
    Ibrahimovic, 7 partite di stop Zlatan contro Fifa 21. EA replica

    Milan, ecco i match che salterà lo svedese

    Ibrahimovic, 7 partite di stop
    Zlatan contro Fifa 21. EA replica

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5, eliminazione clamorosa ed è pioggia di nomination

    Grande Fratello Vip 5, eliminazione clamorosa ed è pioggia di nomination


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia

    DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.