A- A+
Cronache
Ancona, suora si fa tatuare 4 simboli sacri: "Se è un peccato, mi confesserò"

Ancona, suora si fa tatuare 4 simboli sacri: "Se peccato, mi confesserò"

Suora appassionata di tatuaggi si fa imprimere sulla pelle simboli che richiamano il cattolicesimo: croci, angeli, volti. La storia, pubblicata dal Corriere Adriatico, e' stata raccontata da Corrado Cingolani, titolare di una attivita' di piercing e tatuaggi ad Ancona.

La suora, di circa 40 anni, ha inaugurato la sua prima immagine circa due anni fa. Poi, a catena, sono arrivate altre tre ed un'altra, ma non attinente la fede, per rimarcare la propria devozione. Alla domanda se questo non sia ammesso dalla Chiesa, la religiosa avrebbe replicato: "Non penso sia peccato, nel caso mi confesserò". 

Commenti
    Tags:
    anconasuora
    in evidenza
    Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

    Le foto valgono più delle parole...

    Nicole Minetti su Instagram
    Profilo vietato agli under 18

    i più visti
    in vetrina
    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima





    casa, immobiliare
    motori
    Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

    Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.