A- A+
Cronache
India/ Choc a New Delhi, stuprata bimba di 3 anni

In India un nuovo, sconvolgente caso di stupro: una bambina di 3 anni e' stata violentata dal titolare di un centro di intrattenimento e di incontro per i bambini. L'uomo e' stato arrestato dalla polizia. E' accaduto nella localita' di Hari Nagar. La piccola e' tornata a casa sanguinante e sotto shock ed e' stata portata immediatamente da un dottore, che ha confermato la violenza sessuale. Il presunto autore della violenza e' stato quasi linciato da un gruppo di persone, tra cui i genitori della vittima. A salvare l'uomo dalla furia della folla e' stata la polizia, che lo ha arrestato con l'accusa di violenza sessuale. Secondo la sua famiglia, la piccola di tre anni e' stata violentata per tre giorni e anche altre bambine avrebbero subito le stesse violenze. "Per tre giorni e' tornata a casa con la stessa espressione sconvolta e quando le abbiamo chiesto cosa fosse successo, ci ha raccontata di essere stata aggredita dal proprietario del centro insieme ad altre bambine", ha raccontato la madre.

Tags:
bimbastuprataindia
in evidenza
Tatangelo, bikini fa girare la testa Britney Spears senza il reggiseno

E Ilary Blasi... FOTO DELLE VIP

Tatangelo, bikini fa girare la testa
Britney Spears senza il reggiseno

i più visti
in vetrina
Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi

Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi





casa, immobiliare
motori
A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.