A- A+
Cronache
Brasile choc/ Zuffa a fine partita, water dagli spalti uccide un tifoso

Un tifoso e' morto al termine di una partita di calcio in Brasile, all'esterno dello stadio, colpito da un water lanciato dagli spalti. L'incidente - l'ennesimo evento-shock in un Paese che si prepara ad ospitare il Mondiale di Calcio- e' avvenuto al termine di una partita della seconda divisione. Il club Santa Cruz di Recife aveva pareggiato i casa con il Parana' 1-1, quando all'esterno dello stadio Arruda si sono verificati scontri.

I tifosi hanno cominciato a confrontarsi con pietre e bastoni, poi alcuni piu' scalmanati hanno pensato di sradicare due water dai bagni dello stadio e lanciarli contro i rivali, nelle strade sottostanti. Uno purtroppo ha colpito in pieno un tifoso. "Di fronte al cancello numero 6 c'è stato un'enorme zuffa, terminata con la morte di un tifoso", ha raccontato un capitano della polizia locale, Wilson Queiroz. "Dagli spalti e' stato lanciato un water e lo ha colpito in pieno. La vittima al momento dell'incidente era con qualcuno, ma dopo la tragedia sono tutti fuggiti".

Purtroppo la pratica non e' nuova in Brasile. Nell'aprile 2012, nel match tra Santa Cruz e Sport, noto come 'il classico delle follie', i tifosi della squadra ospite devastarono il bagno dell'Arruda e gettarono un water dal piano superiore. Il wc cadde in un'area riservata al parcheggio delle auto di giocatori e dirigenti dello Sport. In quell'occasione nessuno rimase ferito. Due anni dopo, la tragedia annunciata.

Tags:
brasilelitepartitamortotifoso
in evidenza
"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

Zorzi torna su discovery con Tailor Made. La video-intervista

"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”

Scatti d'Affari
Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”





casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.