A- A+
Cronache
Case a luci rosse nei B&B, arrestati due fratelli

Due fratelli, noti imprenditori nel settore alberghiero, della ristorazione e della somministrazione di pasti per le mense scolastiche della città, sono stati arrestati, insieme con altre persone, dalla Squadra Mobile di Catanzaro. I due sono accusati di sfruttamento della prostituzione in quanto utilizzavano diversi B&B, di cui erano titolari, concendendone in locazione le stanze a numerose prostitute di svariate nazionalita' trasformando le strutture in vere e proprie "case di appuntamento" per persone "rispettabili".

In particolare, sono stati sottoposti a sequestro su disposizione della Procura della Repubblica di Catanzaro tre diverse strutture alberghiere ed un appartamento utilizzato per lo stesso fine. Gli indagati, accusati di sfruttamento della prostituzione, avrebbero dato alloggio a centinaia di prostitute a prezzi raddoppiati rispetto a quelli praticati alla normale clientela con il conseguente introito di ingenti somme di denaro in nero.

Altri indagati, locatari di un appartamento, intestato ad una terza persona comunque consapevole dell'illecita attivita', utilizzavano lo stesso sub-affittandolo a prostitute ricavando notevoli guadagni. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati tre B&B e l'appartamento. I particolari dell'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terra' alle ore 10.30 odierne negli Uffici della Questura.

Tags:
fratelliluccirossi
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO

Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO





casa, immobiliare
motori
Mercedes: il futuro è completamente elettrico

Mercedes: il futuro è completamente elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.