A- A+
Cronache
Caso-Iene, Berlusconi: “Non deve più succedere. Alzare livello di sensibilità"

Le Iene, Pier Silvio Berlusconi sul doppio suicidio di Forlì: “Vicenda che tocca la mia sensibilità”

Il caso del “doppio suicidio”, quello del 64enne Roberto Zaccaria e del 24enne Daniele, coinvolti nella vicenda raccontata dalle Iene su Italia 1 e finita nel mirino della procura di Forlì, non ha lasciato indifferenti i piani alti di Mediaset.

Ad esprimersi sulla vicenda, in particolare, l’amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi, che non si è nascosto dietro un dito: “E' una vicenda che tocca la mia sensibilità: noi facciamo una tv che si occupa di tutti i temi, anche di cronaca, e nel farlo capita di andare oltre ciò che è editorialmente giusto” ha sottolineato, rispondendo alle domande dei cronisti a Cologno Monzese per fare il punto sulla stagione Mediaset.

Suicidi di Forlì, caso-Iene, Pier Silvio Berlusconi: “Non deve più succedere. Dobbiamo alzare il livello di guardia”

“Non voglio entrare nello specifico, e penso che dire basta a un certo tipo di giornalismo sarebbe come tornare indietro invece che andare avanti – ha aggiunto – Ma il punto è come viene fatto: servono attenzione e sensibilità, non è facile". Le Iene "è un programma fatto da signori professionisti, Davide Parenti è bravo. Ripeto, è una questione di sensibilità personale e da editore dico che quella cosa lì non mi è piaciuta. Capita, ma bisogna tenere alto il livello di guardia”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconicasole ienepier silvio
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

Guarda le foto

Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024





motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.