A- A+
Cronache
Caso Scieri, indagato l'ex comandante della Folgore
Da firenze.repubblica.it

L'ex comandante della Folgore Enrico Celentano è indagato dalla procura di Pisa nell'ambito delle indagini sulla morte di Emanuele Scieri, 26 anni, siracusano, il parà militare di leva trovato morto 20 anni fa, il 16 agosto 1999, nella caserma Gamerra di Pisa. Lo scrive il Corriere Fiorentino. Favoreggiamento e false informazioni al pm le ipotesi di reato contestate al generale in pensione che ieri è stato anche interrogato per 4 ore dai magistrati della procura pisana che seguono l'inchiesta sulla morte di Scieri e che gli avevano notificato un invito a comparire. 

Omertà, depistaggi, coperture e assordanti silenzi sopra quel che è successo il 13 agosto 1999 all'interno della Caserma La Gamerra di Pisa nel periodo di tempo trascorso tra quando la recluta parà Emanuele Scieri mentre era in libera uscita ha chiamato sua mamma a Siracusa dicendole: "Stai tranquilla, sto passeggiando in Piazza dei Miracoli, davanti alla Torre Pendente, sto facendo il turista" e quando il suo corpo senza vita è stato ritrovato alle pendici di una torretta per l'addestramento. 

La morte del giovane di 26 anni è stata frettolosamente classificata come suicidio, una tesi che però, non ha mai convinto la famiglia Scieri che oggi, dopo 19 anni, per la prima volta vede scritto nero su bianco la parola che ha sempre ritenuto essere il motivo della morte di Emanuele: nonnismo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    scierifolgoremilitaremorte
    in evidenza
    Manchester United-Atalanta dove vederla: le news

    Champions show

    Manchester United-Atalanta dove vederla: le news

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%





    casa, immobiliare
    motori
    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.