A- A+
Cronache
Che cosa è la cicatrice francese, l'ultima sfida e moda su TikTok

La cicatrice francese è la nuova moda che spopola tra i giovani e invade le bacheche di TikTok

C'è una nuova moda che spopola tra i giovani e via social: è la cicatrice francese, che in questi giorni sta facendo non solo discutere i media e ha invaso anche molte bacheche di alcuni ragazzi italini su TikTok. Insomma tra gare dove ci si sfida ad aggrapparsi agli autobus in corsa definito 'bus surfing' all'istigazione al suicidio attraverso la Blue Whale Challenge, le nuove tendenze che si diffondono tra gli adolescenti sono sempre più volte all'autolesionismo. 

Che cosa è la cicatrice francese e dove nasce

La cicatrice francese è nata in Francia e si è diffusa in Italia all'inizio di febbraio. In sostanza, i ragazzi avviano una diretta social (nella maggior parte dei casi) e mentre si inquadrano il viso, avvicinano le dita e premono forte. Ecco i segni lasciati dalla pressione sono, poi, postati come trofei sui profili social. Così le bacheche si stanno riempendo di facce, che appaiono tumefatte e in alcuni casi i segni difficilmente verranno via.

La nuova moda di TikTok è quella di creare temporanee cicatrici sul volto, con tanto di hashtag che al momento ha già incassato 549.000 visualizzazioni e oltre 3 milioni di video dove si può vedere come procurarsi una cicatrice francese. 

L'allarme, in Italia, è partito dagli insegnanti di una scuola a Bologna che hanno cominciato a vedere tra i banchi le facce tumefatte dei loro allievi, prima hanno pensato si trattasse di bullismo, poi hanno scoperto che erano loro stessi a infliggersi le cicatrici sul volto. Se ne sono accorti, ma come sempre con un margine di ritardo, perché in realtà su TikTok il fenomeno ha già raccolto migliaia di adepti che si pizzicano il volto. È una delle tante, tantissime sfide che gli adolescenti indossano con orgoglio per entrare a far parte di un clan.

LEGGI ANCHE 7 febbraio, giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo

Sorattutto i ragazzi sentono sempre di più il bisogno di scontrarsi con il concetto di limite e provano a costruire sfide fai da te, come la cicatrice francese. Lo fanno e poi a tutto il resto pensa TikTok, la macchina perfetta che fa diventare virale ogni cosa senza alcun filtro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cicatrice francesemodasfidatiktok
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova





motori
Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.