A- A+
Cronache
Concorsi truccati, archiviata la Bernini: "Fu cooptazione, non corruzione"

Concorsi truccati, niente processo per la ministra Bernini: prescrizione

La ministra dell'Università Anna Maria Bernini di Forza Italia e altri 37 docenti non andranno a processo per i concorsi truccati, per i pm si tratta di "cooptazione, non corruzione". Questa è la motivazione con cui la Procura di Milano ha chiesto l’archiviazione del caso. Le ipotesi di reato - si legge sul Corriere della Sera - erano: associazione a delinquere, corruzione, abuso d’ufficio e falso. Secondo la Procura di Milano, c'era «un rigido sistema di cooptazione», «immanente logica di scambio» nella quale «a ognuno toccherà il proprio “turno di riconoscimento”»: disdicevole, ma non reato per il pm Luca Poniz, al quale se mai «sommessamente» pare «l’occasione perché il legislatore adatti le norme alle prassi, responsabilizzando chi attua la cooptazione, secondo riconoscibili etica e trasparenza».

Ma il gip (Luca Milani, subentrato da ultimo agli iniziali titolari) - prosegue il Corriere - sposa solo in parte questa tesi: condividendo l’inesistenza dell’associazione a delinquere, ma archiviando la corruzione soltanto per intervenuta prescrizione ,"e non certo per infondatezza della notizia di reato», altrimenti «meritevole di approfondimento processuale in contraddittorio anche coi candidati magari pregiudicati dall’esito finale». Sia per il pm sia per il gip dalle intercettazioni baresi emergono «interferenze indebite» in un ambito «spregiudicato e dall’etica incerta».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
anna maria berniniconcorsi truccati
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"





motori
Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.