A- A+
Cronache
Tutti contro De Luca: arriva la petizione per riaprire subito la scuola

Vincenzo De Luca è solo contro tutti. L'ordinanza che delibera di tenere chiuse le scuole fino al 30 Ottobre ha scatenato molte polemiche. Per contrastare questa decisione è nata anche una petizione sulla piattaforma Change.org dal titolo: "Immediata ripresa in presenza delle lezioni scolastiche in Campania". 

Molte le firme già raccolte che, come riporta la Repubblica, alle 7 di questa mattina erano quasi tremila. La petizione per riaprire subito le scuole è rivolta direttamente alla ministra Azzolina, alla quale si chiede di intervenire: "contro l'ordinanza della regione Campania. Chiediamo che tutti gli studenti e studentesse della Regione Campania ritornino, con decorrenza immediata, a poter usufruire della didattica "in presenza" nel rispetto dei protocolli sanitari nazionali vigenti. La Campania non può e non deve restare il fanalino di coda in un settore chiave come l'istruzione".

Nel frattempo si organizzano presidi sotto la regione.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    scuolacampaniade lucacoronaviruscovid-19azzolinapetizione
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela il nuovo HILUX

    Toyota svela il nuovo HILUX


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.