A- A+
Cronache
Elkann sommerso dai debiti; 40 mln bruciati in occhiali di Italia Indipendent
Lapo Elkann

Lapo Elkann, "addio" a Italia Indipendent: oltre 40 milioni di euro per salvare la società di occhiali

Italia Indipendent, quotata a Piazza Affari, è costata caro a Lapo Elkann, che è stato costretto a versare circa 40 milioni di euro per tenere in piedi la sua società di occhiali e lifestyle negli ultimi sei anni. Così come riporta Milano Finanza, l’ultimo esborso di denaro dell’imprenditore erede della famiglia Agnelli ammonta a 12,8 milioni, necessari per salvare la sua creatura. Italia Indipendent, travolta dai debiti ha raggiunto un accordo con i creditori – approvato al 99% – sul piano di ristrutturazione del gruppo che prevede appunto “l’apporto di risorse finanziarie esterne messe a disposizione dall’azionista di maggioranza di IIG” ( Italia Independent Group), cioè Lapo Elkann, che ne è anche presidente. La comunicazione è stata effettuata nell’ambito della procedura di composizione negoziata della crisi avviata lo scorso giugno.

Secondo l’accordo, i creditori di IIG saranno rimborsati al 10% e quelli della controllata Italia Independent al 20%, con anche un eventuale earn-out derivante dalla valorizzazione degli asset. I 12,8 milioni di Lapo sono un prestito, che sarà rimborsato eventualmente per ultimo, una volta soddisfatti tutti i creditori. L’erede Agnelli, fratello del presidente di Stellantis ed Exor, John, aveva già versato nella società 25 milioni di euro negli ultimi cinque anni, come ha ricordato lo stesso Lapo nell’assemblea dello scorso settembre, compresa la rinuncia a 5 milioni di obbligazioni emesse da IIG.

LEGGI ANCHE: John Elkann pronto a vendere i suoi giornali: ecco che cosa ha in mente

Lapo Elkann e il flop degli occhiali. I debiti dell'erede Agnelli

La società ha abbandonato la produzione di occhiali, il cui mercato è stato particolarmente impattato dalle chiusure per Covid, trasformandola in attività di utilizzo del brand "Italia Independent" e "Laps", anche su licenza. Per questo motivo sono state avviate le procedura di licenziamento dei 29 dipendenti. IIG nella semestrale 2022 registrava perdite portate a nuovo per 65 milioni e debiti per circa 20 milioni mentre la controllata aveva un patrimonio negativo per 22,4 milioni.

LEGGI ANCHE: Eredità Agnelli, agguato al detective di Margherita. Continua il giallo

Iscriviti alla newsletter
Tags:
debitielkannitalialapoocchiali
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini





motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.