A- A+
Cronache
Uccide moglie con una coltellata e si costituisce a Genova

Al culmine di una lite, l'ennesima, con la moglie, si e' armato di un coltello e l'ha colpita al cuore, uccidendola. Poi si e' costituito ai carabinieri. E' successo nella notte a Casella, piccolo comune nell'entroterra del capoluogo genovese, in via Avosso. L'uomo, un albanese di 44 anni, si trova ora agli arresti, accusato di omicidio volontario pluriaggravato. La vittima, pure lei albanese, aveva 30 anni. Mentre si compiva il delitto, i figli della coppia dormivano nella stanza accanto. I militari stanno lavorando per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e chiarire se vi fossero stati precedenti episodi di violenza domestica all'interno della famiglia.

Il marito: "Mi tradiva non potevo sopportarlo" - "Mentre io ero al lavoro lei mi tradiva. Non potevo sopportarlo". Questa la spiegazione che Adrian Balliu, l'albanese di 44 anni che ha ucciso la moglie trentenne nella notte, ha fornito ai carabinieri a cui si e' costituito e che l'hanno arrestato per omicidio volontario pluriaggravato. La vittima, pure lei albanese, si chiamava Valmira. L'uomo, secondo quanto emerso dai rilievi effettuati dai militari, ha utilizzato due coltelli per uccidere la moglie. Le ha inferto sette coltellate. Quando la prima lama si e' spezzata, ha preso un secondo coltello per finirla. Alle spalle dell'uomo piccoli precedenti per spaccio di droga e la voglia di riscattarsi, facendo lavori da artigiano. Gravi problemi economici avrebbero afflitto la famiglia residente a Casella, in via Avosso, nell'entroterra di Genova. E, secondo quanto riferito dall'omicida agli inquirenti, proprio le difficolta' economiche avrebbero inasprito i rapporti tra lui e la moglie. Mentre si consumava il delitto, nella stanza accanto dormivano i figli della coppia, un maschio di 4 e una bimba di 3.

Tags:
femminicidioalbaneseuccide moglie
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.