A- A+
Cronache
Ischia, Meloni: "Pronti a Cdm in ogni momento". De Luca chiede stato emergenza

Ischia: Meloni, Governo farà la sua porte, pronti a Cdm in qualsiasi momento

"Il Governo è pronto a fare la sua parte" e i ministri sono stati preallertati per convocare un Consiglio dei ministri in ogni momento, anche stasera, qualora ce ne dovesse essere bisogno. Lo ha assicurato il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, che dalla sede della Protezione civile di Roma si è collegata con la riunione nella Prefettura di Napoli del Centro coordinamento soccorsi per fare il punto della situazione sulla frana verificatasi ad Ischia. Presenti, tra gli altri, il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, il vicepremier, Antonio Tajani, il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi e vari sindaci della zona. Meloni ha inoltre rinnovato la solidarietà del Governo alle famiglie delle vittime e agli sfollati.

Ischia, De Luca chiede lo stato di emergenza 

"La Regione Campania ritiene necessario chiedere lo stato di emergenza per l'isola di Ischia e i territori colpiti da questi eventi atmosferici disastrosi". Lo ha annunciato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, esprimendo il proprio ringraziamento "alla protezione civile, alle forze dell'ordine, ai volontari e al personale sanitario per l'impegno profuso".

Ischia: Piantedosi, 'situazione molto grave, 12 dispersi'

"La situazione è molto grave, al momento ci sono 12 dispersi, si tratta di persone sotto il fango che quindi non rispondono alle chiamate". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi al Tg2

Ischia, trovato il corpo di una donna

I soccorritori hanno recuperato il corpo di una donna in piazza Maio, a Casamicciola Terme. La donna è stata travolta dalla colata di fango e ha perso la vita.

Ischia: Salvini, 'mettere in sicurezza Italia, dovremo lavorarci giorno e notte'

"Seguiamo da ore con angoscia quanto successo a Ischia, con il pensiero che va alle famiglie e ai soccorritori che operano con un tempo infame. Mettere in sicurezza l’Italia, da nord a sud, sarà quello su cui tutti dovremo lavorare giorno e notte". Così il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini su twitter.

Frana Ischia, l'evacuazione degli abitanti tra il fango. Le immagini della Polizia
 

Ischia, evacuazione per 200 persone. Chiuso il porto

La strada che porta alle loro abitazioni, via Santa Barbara, è impraticabile per fango, i massi e detriti che  ostruiscono il cammino. La prefettura, insieme alla Regione, ha disposto l'evacuazione di circa 200 persone. Le autorità hanno chiuso il porto cittadino, con diverse navi dirottate.

Nubifragio Ischia, le immagini dall'elicottero dei Vigili del fuoco

Frana a Ischia, Piantedosi: "Situazione molto grave"

Ischia, ritrovata famiglia con neonato

In tarda mattinata è stato trovato "il nucleo familiare con il neonato è stato ritrovato ed è in procinto di andare in ospedale. Le strutture sanitarie sono state attivate da subito". Lo ha reso noto il prefetto di Napoli, Claudio Palomba.

Il sindaco: "È una tragedia, non uscite di casa"

Il commissario straordinario di Casamicciola Terme e i sindaci di Ischia Porto, Forio, Lacco Ameno e Procida hanno emanato un'ordinanza collegiale diretta ai cittadini con la quale chiedono di non uscire dalle proprie abitazioni per non intralciare le operazioni di soccorso

Ischia: almeno 100 famiglie isolate a Casamicciola, case a rischio crollo

Ci sono 100 famiglie isolate nella zona del Celario, a monte di piazza Maio, la zona del comune di Casamicciola Terme sull'isola d'Ischia che nel 2017 fu quella maggiormente colpita dal terremoto. Lo spiega il sindaco di Lacco Ameno, Giacomo Pascale, contattato dall'Adnkronos. La situazione nella zona di via Celario è particolarmente preoccupante, spiega Pascale, perché in diversi punti il terreno sotto le case è franato e le abitazioni sono considerate a rischio crollo. "Stiamo cercando di aprire un varco pedonale per portare queste persone a piazza Maio e da lì trasportarle verso i comuni di Lacco Ameno e Forio attraverso la strada borbonica, che in questo momento è quella più pulita e più sicura, per farli alloggiare", spiega Pascale che intanto ha già messo a disposizione il Palazzetto dello sport adiacente l'ospedale Rizzoli per accogliere le persone in fuga dalle abitazioni a rischio.

Ischia: Meloni segue evoluzione ondata maltempo, vicinanza a cittadini premier in costante contatto con ministro Musumeci, Protezione Civile e regione Campania

Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni è in costante contatto con il Ministro Musumeci, il Dipartimento della Protezione civile e la Regione Campania per seguire l'evoluzione dell'ondata di maltempo che ha colpito Ischia. Il Governo esprime vicinanza ai cittadini, ai Sindaci dei comuni dell'isola d'Ischia e ringrazia i soccorritori impegnati nella ricerca dei dispersi. Si legge in una nota di palazzo Chigi.

Ischia: frana travolge abitazioni

Tredici persone risultano disperse a Casamicciola, sull'isola d'Ischia, dove una frana si è verificata intorno alle ore 5 a causa del temporale che si è abbattuto sull'isola nella notte. La frana si è generata nella parte alta di via Celario e ha raggiunto il lungomare in piazza Anna De Felice, travolgendo due abitazioni e alcune auto in sosta, trascinate fino al mare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e la Protezione civile.

Anche i Vigili del fuoco sono impegnati a Casamicciola dove dall'alba si è abbattuto un nubifragio causando allagamenti e smottamenti. Rinforzi sono stati inviati da Napoli.

Maltempo: a Ischia almeno una persona estratta viva da fango

Secondo quanto riporta Positanonews, in località Celario alcune case sono state sventrate dal fango e i soccorritori hanno estratto persone vive dal fango. L’isola è spezzata in due. I carabinieri e i vigili del fuoco hanno inviato immagini di un uomo travolto dal fango recuperato e salvato.

Frana a Ischia, le immagini degli interventi dei Vigili del Fuoco

Iscriviti alla newsletter
Tags:
franca ischiaischiamaltempo
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."





motori
Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.