A- A+
Cronache
Genitori picchiano la figlia disabile, intercettazioni choc: "Veleno nel cibo"
Violenza sessuale

Genitori picchiano la figlia disabile: "È la causa dei nostri problemi". Le intercettazioni choc

“Odio mia figlia, metto il veleno nel suo mangiare. La scimmia è un grosso problema”. È una delle intercettazioni registrate dalla polizia locale tra i genitori della bambina disabile di 3 anni e mezzo picchiata e maltrattata, che loro chiamavano “scimmia”.

LEGGI ANCHE: EasyJet, aereo troppo pesante e non può decollare: "19 passeggeri restano a terra in cambio di 500 euro"

I due sono stati fermati. In alcune conversazioni propongono di soffocarla, annegarla o avvelenarla. Come riporta Leggo, la coppia di 29enni egiziani è stata arrestata appena salita assieme agli altri 4 figli (dall'uno e mezzo agli 8 anni) su un autobus partito dalla stazione Centrale per raggiungere l'aeroporto di Malpensa, dove avrebbero preso in serata un volo di sola andata per l'Egitto.

LEGGI ANCHE: Corruzione, Minenna torna libero. Il Riesame annulla la misura cautelare

I due egiziani sono in Italia dal 2010, vivono in un alloggio abusivo nella zona Nord Ovest di Milano. L'uomo è muratore mentre la moglie è una casalinga che accudiva i bambini. L'ipotesi è che le violenze si protraessero da tempo tanto che la piccola risulta avere fratture multiple pregresse e di dubbia natura. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
disabile
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.