A- A+
Cronache
Guardia di finanza, nasce a Roma il Sindacato italiano militari

Dopo l'assenso del Ministro dell'Economia e delle Finanze, come previsto dalla normativa vigente in materia di associazioni tra militari, è stato fondato lo scorso 15 marzo il Sindacato Italiano Militari della Guardia di Finanza. Prima solo l’Arma dei Carabinieri si era riunita nel sindacato del capitano Ultimo.

I fondatori sono finanzieri provenienti da tutta la Penisola (6 quelli Lombardi) e sarà presieduto da Andrea Leccese, finanziere, saggista esperto di mafie, vincitore del premio Borsellino nel 2009. Eletti anche il Segretario Generale Cleto Lafrate e il Vice Segretario Generale Gaetano Insinna.

“Siamo di fronte ad una svolta epocale nella storia della nostra democrazia – sottolinea il neopresidente -  è stato finalmente applicato l'art. 52 della Costituzione in base al quale "l'ordinamento delle Forze armate si informa allo spirito democratico della Repubblica", perchè la democrazia è un processo lungo ma  irreversibile".

I finanzieri del SIM Guardia di Finanza attendono ora una adeguata disciplina legislativa sui sindacati delle Forze armate, convinti che la "disciplina militare", garanzia di efficacia ed efficienza, non deve mai tradursi in una compressione eccessiva dei diritti civili e sociali, né tantomeno favorire comportamenti in contrasto col perseguimento del bene comune.

Commenti
    Tags:
    guardia di finanzafiamme giallesindacati
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault svela la R5 Prototype

    Renault svela la R5 Prototype


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.