A- A+
Cronache
Ikea, rischio strangolamento. Ritirate le lampade

L'Ikea ha annunciato il ritiro dal mercato di 30 milioni di lampade a muro per camerette di bambini, perche' presentavano "rischi di strangolamento" per i piccoli. Lo ha reso noto con un comunicato sul suo sito americano il colosso svedese dell'arredamento low cost, in un avviso in cui ha invitato le famiglie che hanno acquistato le sue caratteristiche lampade a tenerle fuori dalla portata dei bambini e a restituirle.

Il richiamo riguarda 30 milioni e 200 mila pezzi venduti in tutto il mondo, di cui cui tre milioni e mezzo solo negli Stati Uniti, e allarga ad altri modelli il precedente ritiro gia' ordinato nel dicembre scorso. I lumi piu' comuni cono quelli della serie Smila venduti in otto modelli diversi, a forma di stella blu, cavalluccio marino arancione, cuore rosso, luna gialla, insetto verde, fiore bianco o rosa, conchiglia blu, e hanno tutti un cavo elettrico molto lungo. La decisione fa seguito al casi di un bimbo di 15 mesi salvato in extremis mentre stava per strangolarsi con il filo elettrico di una lampada Tassa Natt. In precedenza un altro bimbo inglese di 16 mesi si era morto strangolato dal cavo della lampada Smila. In entrambi i casi i fili delle lampade erano stati lasciati alla portata dei piccoli.

Codacons, troppi richiami; ministero avvii indagine - Una indagine da parte del ministero dello Sviluppo economico su tutti i prodotti in vendita presso i negozi Ikea presenti in Italia. Lo chiede il Codacons, dopo l'annuncio del colosso svedese con cui l'azienda ha deciso di ritirare almeno quattro milioni di lampade per bambini considerate a rischio strangolamento. "Non e' la prima volta che i prodotti Ikea vengono richiamati o ritirati perche' potenzialmente pericolosi", spiega l'associazione di consumatori" che aggiunge: "pur apprezzando la diffusione di tali messaggi a tutela degli utenti da parte dell'azienda, riteniamo che il ministero dello sviluppo debba compiere controlli serrati sui prodotti in vendita presso Ikea, aprendo una indagine volta a garantire ulteriormente i consumatori italiani circa la sicurezza dei beni commercializzati nel nostro Paese".

Tags:
ikeastrangolamentolampade
in evidenza
Meteo, un vero colpo di scena Torna l'anticiclone delle Azzorre

Un evento storico...

Meteo, un vero colpo di scena
Torna l'anticiclone delle Azzorre

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.