A- A+
Cronache
Il covid non spaventa i fumatori. E con lo stress da lockdown non si smette

Il covid non spaventa i fumatori. E con lo stress da lockdown è più difficile smettere

Oltre il 70% ha fumato come o più di prima. Solo il 7% ha smesso. E in Lombardia ha ripreso a fumare il 7%. Il 31 maggio si celebra la Giornata Mondiale senza tabacco. E tra le buone intenzioni post covid, il 18% annuncia che smetterà. 

Coronavirus, i fumatori italiani non rinunciano alla sigaretta.  Oltre il 70% fuma più di prima

Su un campione di 2.623 italiani, intervistati dall’istituto di ricerca SWG per conto della  Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) di Milano-Monza-Brianza, la stragrande maggioranza, siamo a oltre il 70%, ha fumato come o più di prima: il 3% ha ripreso a fumare, il 20% ha fumato di più, il 49% come sempre, l'1% è passato a quelle elettroniche. E in Lombardia, la regione più colpita dal coronavirus, ha ripreso a fumare il 7% degli intervistati mentre a Milano l'11%. In altri termini, il Covid-19 non ha indotto a cambiare in meglio, salvo che per quel 20% che ha ridotto l'uso delle sigarette e il 7% che ha smesso. 

Redattore Sociale

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fumatoricoronavirusfumosmettere di fumaresigarette
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.