A- A+
Cronache
L'ex capo delle Guardie Svizzere: "La lobby gay un pericolo per il Papa"

Elma Maeder, 50 anni, e' stato dal 2002 al 2008 a capo delle guardie svizzere, e in un'intervista al domenicale "Schweiz am Sonntag", conferma la voce dell'esistenza di una "rete gay" in Vaticano. "Parlo per esperienza diretta", ha dichiarato Maeder, che pur sottolineando di non aver nulla in se contro gli omosessuali, sottolinea che il suo timore e' che in un ambiente come in Vaticano si possa essere costituita una sorta "di rete segreta" la cui fedelta' sia maggiore verso i membri del gruppo che in ultimo verso il Papa, per cui alla fine, "possa rappresentare una minaccia contro il Santo Padre".

Maeder ha rivelato anche di essere stato costretto nei suoi anni in Vaticano a mettere in guardia le giovani guardie svizzere dalle attenzione lascive di certi monsignori consigliando loro di starne lontani. L'ex comandante ha anche sostenuto di aver denunciato personalmente il problema per iscritto alla Curia e che forse questo passo e' legato alle sue dimissioni dall'incarico. L'ex capo delle Guardie Svizzere aggiunge altri particolari: "Per questi motivi, se avessi scoperto che uno dei miei uomini era gay, mai e poi mai gli avrei consentito di fare carriera. Anche se, per me, l'omosessualità non costituisce un problema, il rischio di slealtà sarebbe stato troppo elevato".

Tags:
vaticanolobby gay
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.