A- A+
Cronache
Insulti e botte a scuola ad un 15 enne: sette minorenni indagati a Lecce

Sette minorenni sono indagati in provincia di Lecce per diffamazione, stalking, percosse. Secondo quanto ricostruito dalla procura dei minori, il gruppo ha preso di mira un coetaneo di 15 anni, aggredito e insultato tra il 2019 e il 2020.

La vittima è stata picchiata più volte nel periodo dell'anno scolastico in cui era ancora possibile la frequenza. In un caso la vittima, malmenata con violenza, ha fatto ricorso alle cure ospedaliere accompagnato dai propri genitori.

A nulla sarebbero serviti i provvedimenti disciplinari del dirigente scolastico. In seguito alle denunce circostanziate è partita l'indagine conclusa in queste ore.

Commenti
    Tags:
    gang minorigang leccepicchiato a scuolaviolenza scuola
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno

    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.