A- A+
Cronache
La blogger disabile costretta a scendere dall'aereo in braccio al marito

Il caso della blogger disabile presa in braccio dal marito per scendere all'aereo 

“È successo di nuovo. In aeroporto nessuno poteva farmi scendere dall'aereo e Andrea mi ha dovuto prendere in braccio”, così Giulia Lamarca, disabile torinese di 28 anni, sui social ha denunciato una condizione di forte disagio. Atterrata con l’aereo, la blogger, insieme al marito Andrea Decarlini, che fa il fisioterapista, e la piccola Sophia, ha raccontato che si stava spostando in Corea, da Seul a Jeju.

“Nessuno ci ha detto nulla", racconta. "All'andata ci hanno imbarcati senza problemi. Al ritorno, quando è arrivata l'ora di scendere ci guardavano. Nessuno si è preso la responsabilità. Andrea mi ha così preso in braccio e loro hanno preso la bimba. È vergognoso che negli aeroporti si sia così indietro e poco attrezzati per i disabili. Possibile che nel 2023 ancora non esista una legge internazionale che tuteli la disabilità e metta a disposizione i mezzi necessari per fare viaggiare anche noi?”. Ovviamente non si può attribuire la responsabilità alla compagnia aerea o agli steward ma all'aeroporto che dovrebbe prendersi cura dei passeggeri con disabilità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bloggerdisabilità
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici





motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.