A- A+
Cronache
Made in Sud: fatture false, indagati i due patron Esposito e Mormone

Fatture false per rilevare le quote della società Teatro Cilea srl che gestisce il noto teatro napoletano del Vomero. Queste le accuse in seguito alle quali il nucleo della GdF di Napoli sta eseguendo otto decreti di perquisizioni disposti dalla Procura di Napoli a carico di altrettante persone, tra le quali figurano anche i due patron della trasmissione televisiva Made in Sud: gli imprenditori Ferdinando Mormone e Mario Esposito.

Sono venti in totale le persone iscritte nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta su un giro di fatture false emesse da società "cartiere" che vede coinvolto anche l'imprenditore Luigi Scavone, socio di minoranza dell'Alma srl (le sue quote sono attualmente sotto sequestro), coinvolto in una maxi evasione fiscale e già condannato in primo grado per reati tributari.

Intento dell'indagine è accertare una serie di reati fiscali che sarebbero stati commessi tra il 2015 e il 2019. L'acquisizione della società che gestisce il Teatro Cilea del Vomero da parte delle società Tunnel Produzioni srl e Red Carpet srl, entrambe riconducibili a Mormone ed Esposito, risale al 2018. L'indagine si collega a precedenti attività investigative e perquisizioni, eseguite dalle fiamme gialle lo scorso 5 marzo, in pieno lockdown. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    made in sudmade in sud fatture falsemade in sud indagati
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"





    casa, immobiliare
    motori
    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.