A- A+
Cronache
Madonna di Trevignano, spunta una seconda veggente: ecco chi è

Insomma in Cielo sono preoccupati, secondo “Ignota 1”, del supposto business di Gisella. E poi la stoccata finale con tanto di accusa: "Prima di tutto le chiedo di chiedere perdono alla Madonna di quello che ha fatto - sarei disponibile anche ad avere un incontro a quattrocchi con lei, dove vuole. Gisella potrei tenderti una mano ad aiutarti, perché tu la Madonna non la vedi e ti chiedo di smetterla di prendere in giro le persone".  

La madonna la vede solo lei, l’altra mente sapendo di mentire. Preoccupante la richiesta di un incontro, conoscendo come vanno queste cose in Italia. Ma riavvolgiamo il nastro. Dopo l’esposto di un investigatore privato la procura di Civitavecchia ha aperto una inchiesta su somme di denaro –fino a 123.000 euro- versate dai credenti alla Cardia e utilizzate in maniera non appropriata, questa l’accusa. I reati ipotizzati possibili sono truffa o abuso della credulità popolare. L’area dell’atterraggio della madonna, in via Campo delle Rose, è posta sotto sequestro e la sindaca Claudia Maciucchi ha previsto la chiusura della strada perché la zona è particolarmente bella con affaccio lago ed ha “valenza paesaggistica e agricola riconosciuta”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
madonna trevignanoveggente
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"





motori
Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.