A- A+
Cronache
violenza genitori

A 19 anni sapeva già chi doveva sposare. Non il ragazzo 21nne di cui è innamorata, ma un uomo scelto per lei dai genitori come vuole la tradizione. Matrimonio combinato insomma. La ragazza serba però non ci si sta e senza avvisare nessuno scappa di casa a Marghera (Ve) con pochissimi soldi, la sim card e non il cellulare.

Le forze dell'ordine allertate dalla famiglia hanno cominciato a indagare nei posti che lei frequentava di solito e negli ospedali in zona sopstanndo comunque che non fosse da sola. Dopo due settimane di ricerche la coppia è stata ritrovata nel veneziano e i genitori della ragazza hanno potuto conoscere per la prima volta il giovane connazionale che lei non aveva mai avuto il coraggio di presentare visto che era già stata promessa in sposa ad un altro. Adesso si spera in un lieto epilogo della vicenda.

Paolo Braghetto

Tags:
matrimoniofuga
in evidenza
Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

"E' il mio corpo, la mia scelta"

Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories

Scatti d'Affari
EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories





casa, immobiliare
motori
Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech

Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.