A- A+
Cronache

Siete in metropolitana e il vostro vicino indossa solo un paio di slip? Non vi stupite: è solo la giornata mondiale senza pantaloni, la “No Pants Subway Ride”.  Domenica 12 gennaio, dalle 15 alle 17, nei sotterranei di tantissime città in tutto il mondo, da New York a Sidney, si terrà la tredicesima edizione dell`evento che l'anno scorso ha contato 4.000 partecipanti.

I pendolari in slip si comporteranno con naturalezza, come se fosse ordinario sfilarsi i pantaloni, fingendo di non conoscersi tra di loro. I partecipanti si troveranno in punti prestabiliti a seconda della città e verranno suddivisi in gruppi e assegnati a diverse linee e vagoni per poi festeggiare insieme l`impresa.

Inizialmente i viaggiatori indosseranno un abbigliamento normale, per poi salire sul treno e attendere il momento prestabilito per calare i pantaloni. Obiettivo dell'iniziativa?  Divertirsi e divertire.

Tags:
mutande metronudi
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo





casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.