A- A+
Cronache
Migranti: nuovo naufragio al largo di Lampedusa, "41 morti e 4 sopravvissuti"
Sbarchi migranti

Migranti: naufragio al largo di Lampedusa, 41 morti e 4 superstiti

Nuovo naufragio di migranti nel Canale di Sicilia: a riferirlo sono stati quattro sopravvissuti - tre uomini e una donna - salvati dalla motonave "Rimona" che, stamattina, li ha trasbordati su una motovedetta della Guardia costiera. I quattro naufraghi, originari di Costa d'Avorio e Guinea Konakry, sono sbarcati a Lampedusa e hanno raccontato che altri 41 compagni di viaggio sono morti dopo che un barchino, salpato da Sfax, in Tunisia, si è ribaltato ed è affondato durante la navigazione nel canale di Sicilia.

Si sarebbe trattato, infatti, di un barchino rimasto senza motore e, forse, oggetto di un atto di pirateria. È una delle ipotesi investigative della Procura di Agrigento che indaga su questo ultimo naufragio avvenuto nel Mediterraneo. È possibile che i quattro superstiti siano rimasti in balia delle onde per giorni. Da tempo i magistrati hanno puntato i riflettori su un nuovo fenomeno di pirateria internazionale, con le imbarcazioni dei migranti aggredite da predoni - finti pescatori tunisini - per essere derubati di soldi, cellulari e motori da rivendere. 

Il barchino, salpato da Sfax in Tunisia, si è ribaltato ed è affondato durante la navigazione: dopo circa 6 ore di navigazione, il natante in metallo di 7 metri si è capovolto a causa di una grande onda. Tutti i migranti – stando a quanto riferito dai superstiti – sono finiti in mare. Solo in 15 avevano un salvagente, ma sarebbero annegati lo stesso. Né la nave Rimona, battente bandiera maltese, né le motovedette della Guardia costiera hanno avvistato cadaveri, perché i quattro sono stati soccorsi dopo più giorni dal naufragio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lampedusamigrantinaufragio
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.