A- A+
Cronache
Papa, appello alle cooperative: "Combattete i disonesti"

Ancora una volta il Papa va contro corrente e sferza i suoi interlocturi. "A molti che cercano lavoro viene detto: 'Undici ore di lavoro a 600 euro. Ti piace? No? Vattene a casa, perche' c'e la coda, la fila di gente che cerca lavoro'". Papa Francesco lo ha denunciato in un appassionato discorso alla Confcooperative.

"La fame - ha sottolineato - ci fa accettare il lavoro nero". Ricordando che "i valori cristiani non sono solo per noi, sono anche per gli altri, cioe' dobbiamo condividerli" perche' "la fede non si salva rimanendo chiusi in se stessi, rimanendo solo tra di noi", ai 7 mila soci delle cooperative bianche presenti nell'Aula Nervi, ha rivolto con forza un appello: "contrastare e combattere le false cooperative, quelle che prostituiscono il proprio nome di cooperativa, cioe' di una realta' assai buona, per ingannare la gente con scopi di lucro contrari a quelli della vera e autentica cooperazione".

Tags:
papacooperativecombattetedisonesti
Loading...

i più visti




casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.