A- A+
Cronache


"Il grido dei poveri non ci lasci mai indifferenti. La solitudine degli anziani e la fragilità dei bambini ci commuovano. Ogni vita umana sia da noi amata e venerata". Questa la preghiera di Papa Francesco in piazza Mignanelli, ai piedi della statua dell’Immacolata. "Tu - ha aggiunto - sei la “tutta bella”, o Maria: sia questa divina bellezza a salvare noi, la nostra città e il mondo intero".

Al suo primo 8 dicembre da Papa (la preghiera all statua dell’Immacolata è un appuntamento tradizionale a Roma) Bergoglio si è stupito della folla giunta in piazza di Spagna per vederlo e ascoltarlo: migliaia di fedeli arrivati da ogni parte d’Italia, ma anche turisti e romani a caccia di regali di Natale. Il suo primo gesto è stato chinarsi per raccogliere una rosa bianca che qualcuno gli aveva lanciato. Il Pontefice ha trovato ad attenderlo il cardinale vicario Agostino Vallini, il sindaco di Roma Ignazio Marino - i due si sono abbracciati e stretti la mano scambiando si i saluti - e 150 disabili accompagnati dall’Unitalsi, tra i quali 50 di Oristano, una delle zone della Sardegna più colpite dall’alluvione dello scorso novembre.

Al termine dell’atto di omaggio all’Immacolata Papa Francesco ha salutato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e si è intrattenuto con la folla dei fedeli. Con uno di loro ha scambiato lo zucchetto bianco prima di dirigersi a Santa Maria Maggiore.

Tags:
papa
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.