A- A+
Cronache
Pedemontana, il pedaggio che (a volte) non ti aspetti

Pedemontana, il pedaggio che (a volte) non ti aspetti 

Si chiama “free flow” ed è il sistema di pagamento che sulla Pedemontana ha mandato in pensione il casello. Funziona, ma alle volte crea qualche inconveniente, e gli automobilisti giustamente si arrabbiano. Se n’è accorta anche Striscia la notizia, il popolarissimo programma di Canale 5, che si è recata armata di telecamera sulla tratta che collega la provincia di Varese con quella di Bergamo e ha testato i portali dell’autostrada che dovrebbero rilevare la targa dell’auto o il Telepass.  Accorgendosi di un inconveniente che molti automobilisti che percorrono abitualmente la Pedemontana conoscono da tempo. 

Anche Striscia la notizia si accorge del problema che fa arrabbiare gli automobilisti lombardi

Il “free flow” consente infatti di rilevare automaticamente la targa del veicolo o il Telepass in modo che l’utente possa poi decidere di pagare il pedaggio come preferisce: online, tramite app, attraverso addebito sul conto bancario. Non esistono quindi barriere tradizionali sull’autostrada, ma solo un sofisticato sistema di telecamere e rilevazioni che consente di attivare queste diverse modalità di pagamento

Peccato che, come sanno molti automobilisti lombardi (ma non solo), talvolta qualcosa nel sistema si “inceppa”, e l’utente che, ad esempio, pensa di aver pagato con il Telepass riceve poi a casa una richiesta di esazione da parte di Pedemontana, maggiorata di 3,5 euro per mancato addebito. 

Sugli altri 6.000 chilometri di reti autostradali in tutta Italia, dove gestori diversi si servono da tempo dei classici sistemi di pagamento del pedaggio, non si sono mai registrati questo tipo inconvenienti, soprattutto per chi usa il Telepass. Sulla Pedemontana la precisione del “free flow” è costantemente migliorata e gli intoppi colpiscono percentuali sempre più piccole di automobilisti. Per quei pochi sfortunati, il gestore dell’autostrada – che fa capo alla Milano-Serravalle - ha dichiarato a Striscia che, in caso si manifesti l’inconveniente, è possibile effettuare il pagamento senza la maggiorazione e che il problema è in corso di soluzione.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    pedemontanapedaggiomulte pedaggio
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van

    Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.