A- A+
Cronache
Piacenza, studente di prima media picchia professoressa

Studente picchia prof nel piacentino, Gilda chiede azione legale

Nuovo caso di aggressione in classe a un insegnante, stavolta a Piacenza: uno studente di prima media nei giorni scorsi ha aggredito una professoressa in un istituto della provincia piacentina, colpendola ripetutamente a un braccio. La donna e' finita al pronto soccorso con una prognosi di 7 giorni mentre il ragazzino e' stato sospeso da scuola, ha riferito un quotidiano locale, La Liberta'.

La Gilda ha annunciato che chiedera' che sia citata in giudizio per danni la famiglia con un'azione legale urgente a tutela dell'istituzione scolastica. In questo senso, ha fatto sapere Salvatore Pizzo della Gilda di Piacenza, e' partita una richiesta all'ufficio scolastico regionale dell'Emilia Romagna, a quello provinciale di Parma e Piacenza e all'Avvocatura dello Stato di Bologna. L'Istituto scolastico ha prodotto una denuncia per infortunio sul lavoro e una segnalazione ai servizi sociali, ha riferito La Liberta'. Non si tratterebbe di un episodio isolato: in un'altra scuola media piacentina della provincia un'insegnante avrebbe subito angherie e il lancio di chewing gum (masticati) tra i capelli. "Segnaleremo anche questo caso", ha fatto sapere Pizzo, "di un insegnante vittima di continue offese". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
piacenzastudente
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.