A- A+
Cronache
Moglie sgozzata davanti al figlio di 4 anni. Poi si taglia le vene

"Papà ha chiesto di baciarlo. La mamma ha allungato la testa e lui le ha tagliato la gola". Con queste parole alla psicologa e agli investigatori un bimbo di quattro anni ha raccontato l'omicidio consumatosi sotto i suoi occhi. La vittima è la 32enne Teresa Misa sgozzata dal marito 46enne Fermo Manzotti, col quale era sposata da due anni (dopo una lunga convivenza). Lui poi ha provato a uccidersi, tagliandosi le vene. L'uomo è stato ricoverato all'ospedale in stato di detenzione e dopo alcuni giorni in coma farmacologico è stato interrogato dalla polizia. La coppia aveva anche altri due figli (due femmine di otto e due anni).

Movente probabile è la gelosia. Si erano conosciuti dieci anni fa circa a Sabbione; lei faceva la cameriera in un bar ed accudiva il padre di lui ad Arceto di Scandiano. Il delitto è avvenuto a Tarnobrzeg, nella Polonia sud-orientale (cittadina di 50mila abitanti) e se ne sta occupando l'ambasciata italiana a Varsavia.

 

 

Tags:
poloniasgozzata
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.