A- A+
Cronache
Rdc, proteste a Napoli. Manifestanti in autostrada, scontri con la Polizia

Reddito di cittadinanza, corteo di protesta a Napoli. Manifestanti in autostrada, scontri con la Polizia

Tensione a Napoli per una manifestazione contro l'abolizione del reddito di cittadinanza. Un corteo di almeno 300 persone è partito dalla stazione di piazza Garibaldi e prosegue verso via Amerigo Vespucci e la rampa di accesso all'autostrada. Alcune donne hanno creato qualche momento di tensione con la polizia. Un altro gruppo, invece, ha scavalcato il guard rail e ha permesso l'ingresso del corteo alla rampa autostradale. Traffico in tilt.

LEGGI ANCHE: Calderone a La Piazza: "Salario minimo? Rischio per aziende e posti di lavoro"

Il corteo di antagonisti e percettori del Reddito di cittadinanza a Napoli ha lasciato la rampa di accesso dell'autostrada, all'altezza di via Marina, e scortati dalla polizia si stanno dirigendo verso il centro città. Probabilmente puntano in via Santa Lucia, sede della Regione Campania.

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.