A- A+
Cronache
Rigassificatore, il problema era il colore non l'impatto ambientale. Ora è blu

Rigassificatore Piombino, risolto il problema "impatto visivo"

La Golar Tundra, dopo mille problemi burocratici e intoppi vari, adesso sembra veramente pronta per partire alla volta di Piombino. La nave rigassificatrice, ha confermato il presidente della Toscana Giani in una conferenza stampa dedicata, lascerà Singapore e comincerà il suo lungo viaggio verso l'Italia. Il suo arrivo è previsto per fine Aprile inizio Maggio. La nave gasiera - si legge sul Quotidiano Nazionale - sarà messa all'ancora nel porto toscano per supplire al fabbisogno di gas dopo i problemi di approvvigionamento in Russia. La novità, però, riguarda il colore della nave.

Tra i vari aspetti il presidente Giani ha fatto sapere di aver visto la foto della nave di colore blu proprio come suggeriva la Sovrintendenza. Uno sgargiante blu elettrico, e un rosso pomodoro che in parte finirà sott’acqua: sono i nuovi colori della Golar Tundra, che sta completando i lavori preparatori a Singapore prima della partenza, destinazione porto di Piombino, dove la nave opererà – Tar del Lazio permettendo – come rigassificatore per tre anni, con 2 miliardi di metri cubi di gas liquefatto attesi per l’estate 2023 e altrettanti per il prossimo inverno. La nave è stata ridipinta, dopo le osservazioni della Soprintendenza paesaggistica competente, che aveva chiesto di mitigare l’impatto visivo, bocciando di fatto il colore bianco.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rigassificatore piombino
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

Inverno continuo

Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"


in vetrina
Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio

Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio





motori
Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.