A- A+
Cronache
Roma, 17enne uccisa: arrestato l'amico coetaneo, ritrovato un coltello
Ragazza uccisa a Roma. Foto Facebook

Roma, 17enne uccisa. Il sospettato è un giovane dello Sri Lanka

Orrore a Roma nel quartiere Primavalle, trovato un corpo senza vita dentro un carrello della spesa vicino ad un cassonetto della spazzatura. La vittima è una 17enne ed è stata uccisa a coltellate. Il cadavere di Michelle Marie Causo è stato trovato da un passante in via Stefano Borgia avvolto in un sacco nero. Ma le tracce portano fino a via Giuseppe Benedetto Dusmet. A 150 metri di distanza da quei cassonetti abita insieme alla madre un coetaneo della ragazza. Il sospetto degli investigatori - si legge su Repubblica - è che il delitto si sia consumato lì. La perquisizione e l’interrogatorio vanno avanti da tutta la notte. Il ragazzo sospettato è di origini cingalesi, secondo fonti di polizia. Gli investigatori cercano un coltello e si interrogano sul movente. Si parla di una violenta lite all’origine. Uno dei residenti della palazzina in via Dusmet ha detto che sua moglie ha sentito urlare tra le 15,30 e le 16: "Erano urla forti, diversi dagli schiamazzi. Quando sono sceso in strada la polizia aveva già chiuso la strada".

Leggi anche: Roma, cadavere di una donna trovato in un carrello della spesa

Leggi anche: Orrore a Primavalle: trovato il cadavere di una ragazza in un carrello

Michelle Marie Causo è stata accoltellata diverse volte. L’assassino - prosegue Repubblica - l’ha ferita al collo, alla schiena, agli arti. Quando l’ha caricata sul carrello della spesa per provare a occultare il cadavere, lei perdeva ancora sangue. A notarlo, con le coperte intrise, è stato un passante. È lo stesso testimone che avrebbe visto un giovane spingerlo fino alla zona del cassonetto. La polizia sta acquisendo le immagini delle telecamere della zona. Gli agenti hanno trovato alcune macchie di sangue che da un portone di un palazzo conducevano fino ad un cassonetto in via Stefano Borgia, una strada del quartiere popolare che si trova nel quadrante periferico a nord ovest nella capitale. Il sospetto è che l'omicidio risalga a molto tempo prima. Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, la ragazza avrebbe cercato di difendersi. "Almeno dieci le coltellate".

Video con musica rap su TikTok con soldi, sangue e droga. Foto a torso nudo e testi di canzoni. È questo il mondo social del 17enne, originario dello Sri Lanka ma nato a Roma, arrestato dai poliziotti della Squadra Mobile con l'accusa di aver ucciso a coltellate una coetanea a Primavalle, periferia nord-ovest di Roma.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cronache romaragazza uccisa primavalle
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"





motori
Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.