A- A+
Cronache
Ryland, la bimba trans diventata maschio a 5 anni

ll 27 maggio una coppia americana ha pubblicato su YouTube un video che racconta la storia del loro figlio di 6 anni, Ryland Whittington, nato di sesso femminile ma che si è sempre identificato come maschio. In una settimana il video è stato visto su YouTube quasi cinque milioni di volte.

"Nel 2007 - hanno spiegato i genitori - fummo sorpresi quando ci dissero che Hillary era incinta del nostro primo figlio. Ci dissero che era una femminuccia: decidemmo di chiamarla Ryland e preparammo il corredo e la cameretta di conseguenza. Era sana, bellissima e felice. Ma quando aveva un anno ci accorgemmo che era sorda. Eravamo disperati, ma con un impianto cocleare Ryland imparò a sentire e a parlare. Credevamo di aver affrontato la sfida più grande, ma Ryland aveva altro da condividere con noi".

"Non appena iniziò a parlare, gridò: 'Sono un maschio!', e iniziò a mostrare avversione per tutto ciò che era femmineo. Fu facile definire Ryland un maschiaccio; qualcuno di disse che era semplicemente una fase, ma le fasi finiscono, mentre quella di Ryland diventava sempre più forte. Chiedemmo aiuto a professionisti ed esperti, facendo anche ricerche per conto nostro". La conclusione fu "che Ryland era una trans. Benché nata con il corpo di una femmina, il cervello di Ryland è quello di un maschio. E così abbiamo cambiato i pronomi, da lei a lui, gli abbiamo tagliato i capelli, abbiamo scritto ad amici e parenti spiegando ciò che stava accadendo".

Tags:
rylandbimbatransmaschio
in evidenza
Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO

Lo scherzo e l'imprevisto

Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.