A- A+
Cronache

 

tempo dom24

Alle urne con pioggia e neve. Sulle elezioni del 24 e 25 febbraio si prospetta anche l'incognita meteo. Dopo due giorni di maltempo pressoché continuo che hanno portato anche all'allagamento di Catania, infatti, il meteo si prepara a un nuovo assalto nel finesettimana. Non sono nemmeno escluse altre "bombe d'acqua" come quella di Catania.

Domani, domenica 24 e dopodomani, lunedì 25 febbraio, saremo chiamati alle urne per eleggere il nuovo Parlamento. Il tempo, in questo week-end di elezioni, non trascorrerà all'insegna della stabilità atmosferica ma, invece, sarà piuttosto perturbato per l'insistenza sulla nostra penisola della perturbazione n.9 di febbraio che arriverà già nel pomeriggio odierno ma che darà i suoi massimi effetti, per estensione dei fenomeni, proprio nella giornata di domenica e, in parte, anche nella giornata di lunedì.

Si tratta di un peggioramento del tempo un po' particolare, perché la perturbazione si accompagnerà ad un vortice di bassa pressione che, vagando tra il Mar di Sardegna ed il Golfo Ligure, risucchierà verso le regioni nord-occidentali e quelle del Tirreno settentrionale aria molto fredda dalla Valle del Rodano: si tratta di aria artico-continentale, quella che è stata responsabile delle nevicate che hanno interessato le regioni settentrionali nella giornata di ieri: adesso, una parte di quella massa d'aria che è passata a nord dell'arco alpino, entrerà sull'Italia da ovest. Domani, domenica, la perturbazione porterà neve per tutto il giorno sulle Alpi fino a fondovalle. Neve anche su Piemonte, Lombardia, Emilia occidentale e Liguria fin sulle coste.

Neve fino a bassa quota sulla Toscana settentrionale e, dalla sera, fino in pianura su Veronese, Vicentino e Trevigiano (vedi mappa). Altrove saranno le piogge a caratterizzare la giornata, ad eccezione delle coste del Medio versante adriatico dove il tempo dovrebbe mantenersi per lo più asciutto e potrebbe esserci anche l'occasione per qualche schiarita, anche se poco affidabile. Farà freddo al Nord, dove le temperature massime non supereranno i 6 gradi; mentre i tiepidi venti di scirocco che soffieranno sulle regioni meridionali porteranno il termometro a salire fino a 15-16 gradi sulla Puglia.

Lunedì, avremo ancora nevicate per tutto il giorno sul Piemonte e sul Savonese; mentre di notte ed al mattino ancora qualche nevicata potrà interessare il Genovese, la Lombardia ed il Piacentino, dove dal pomeriggio la situazione tenderà a migliorare. Nuvoloso, con tendenza a schiarite sul Nord-Est lungo il versante adriatico; poco nuvoloso al mattino al Sud e sulle Isole, ma qui il tempo tenderà a peggiorare nel pomeriggio quando riprenderà a piovere. Nevicate in Appennino a quote intorno ai 700-1000m, fino a 3-500m sulla Sardegna. Temperature in rialzo al Nord-Est, stazionarie altrove.

Le previsioni del tempo del centro Mario Giuliacci. www.mariogiuliacci.it

 

Tags:
pioggianevecataniaelezioni
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano

Scatti d'Affari
Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano





casa, immobiliare
motori
I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.