A- A+
Cronache
Scuola, stretta contro il bullismo: sospensioni e lavori socialmente utili
Bullismo

Stretta del governo contro il bullismo, ecco le nuove direttive del ministro Valditara

Le direttive del Ministero dell'Istruzione per contrastare il bullismo nelle scuole sono state annunciate in una nota diffusa oggi. Queste direttive includono interventi sulla valutazione del comportamento degli studenti, la sospensione e l'implementazione di attività di cittadinanza solidale.

LEGGI ANCHE: Il bullismo diventerà (finalmente) un reato. La pena prevista è decisa

Le misure sono state proposte dal Ministro dell'Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, dopo un incontro con gli esperti del Ministero e alla luce delle conclusioni del tavolo ministeriale di esperti sul bullismo.

LEGGI ANCHE: Ragazza uccisa a Roma, madre furiosa: “Quel negro me l’ha ammazzata”

La nota afferma che tali interventi porteranno a una revisione normativa che riguarderà due decreti: il D.P.R. 22 giugno 2009 n.122, che riguarda la valutazione degli apprendimenti e del comportamento, e il D.P.R. 24 giugno 1998 n. 249, che definisce lo Statuto delle studentesse e degli studenti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bullismoscuolavalditara
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream





motori
Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.