A- A+
Cronache
Strage di Bologna, processo ai mandanti: "Finanziata da P2 e Servizi deviati"

Strage di Bologna, è iniziato il processo ai mandanti e i finanziatori della Strage di Bologna del 2 agosto 1980 davanti alla Corte di assise di Bologna. 

Imputato l’ex terrorista di Avanguardia Nazionale Paolo Bellini, accusato di essere in concorso il quinto esecutore dell’attentato (già condannati Fioravanti, Mambro e Ciavardini in via definitiva, Cavallini in primo grado, ndr), insieme all’ex carabiniere Piergiorgio Segatel, per depistaggio, e a Domenico Catracchia, amministratore di condominio di immobili locati in via Gradoli a Roma, per false informazioni al pm volte a depistare le indagini.

La Corte è presieduta dal presidente del tribunale Francesco Caruso, giudice a latere Massimiliano Cenni. Il processo si celebra a porte chiuse per via delle misure anti-covid, i familiari delle vittime della Strage assiteranno dalla Sala delle colonne attraverso un mega schermo. In aula ci sono il sindaco Merola e la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Elly Schlein. Bellini a processo, prima di entrare nell'aula ha dichiarato: “Mi sento come Sacco e Vanzetti”.

Strage di Bologna, per il pg Palma fu finanziata dalla P2 e manovrata dai Servizi deviati.

“Noi intendiamo dimostrare che la Strage di Bologna fu un’azione terroristica finanziata dalla P2 e manovrata dai Servizi deviati. Inoltre che non fu compiuta solo dai Nar come hanno supposto le prime sentenze, ma anche da Terza Posizione. Non solo, c’è anche Avanguardia nazionale nello scenario della strage”. Così il sostituto procuratore generale di Bologna, Umberto Palma, introducendo le prove della pubblica accusa. “Dal nostro punto di vista - ha detto Palma - la strage di Bologna fu finanziata dai vertici della loggia massonica P2. I fondi con cui sarebbe stata finanziata la strage di Bologna provenivano dal Banco Ambrosiano di Roberto Calvi a cui furono sottratti”, ha concluso il procuratore generale.

Commenti
    Tags:
    strage bologna
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Dayane Mello e Balotelli? Macché Ecco la sua nuova fiamma. Foto

    Gossip, colpo di scena

    Dayane Mello e Balotelli? Macché
    Ecco la sua nuova fiamma. Foto

    i più visti
    in vetrina
    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)

    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.